Link

L’Ufficio Adozioni Internazionali
 

L’Ufficio Adozioni Internazionali della Repubblica di San Marino, istituito con Legge n. 68/2008 presso il Dipartimento Affari Esteri, svolge un ruolo di supporto operativo e di relazione con il pubblico.

Solo dopo aver ottenuto il decreto di idoneità all’adozione, gli aspiranti genitori, se scelgono di intraprendere un iter adottivo in un Paese Aja, devono recarsi presso l’Ufficio Adozioni Internazionali per compilare il modulo di domanda.

A tale modulo devono essere allegati i seguenti documenti:

1) copia autentica della dichiarazione di idoneità non decaduta
2) copia autentica della relazione sociale del Servizio Minori
3) traduzione delle predette nella lingua indicata dall’Autorità Centrale dello Stato in cui intendono portare avanti l’adozione, se tale Stato è già stato da loro individuato.
4) estratto di nascita con indicazione della paternità e maternità
5) certificato di matrimonio
6) certificato di cittadinanza
7) certificato di residenza
8) stato di famiglia
9) copia dell’ultima dichiarazione dei redditi

L’Ufficio cura la trasmissione dei documenti richiesti dall’Autorità Centrale per le adozioni internazionali del Paese scelto; informa e assiste gli aspiranti genitori per qualsiasi evenienza e sollecita, se del caso, le Autorità diplomatiche o consolari, nonché gli Uffici sammarinesi competenti.

 



 
 
 

Repubblica di San Marino

Palazzo Begni, Contrada Omerelli n. 31 - 47890 San Marino
segreteria.affariesteri@gov.sm - www.esteri.sm
T +378 (0549) 882 302
F +378 (0549) 882 814