News

In vigore gli accordi economico-finanziari con l'Italia
 

La Segreteria di Stato agli Affari Esteri informa della Nota pervenuta dal Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale circa l’avvenuta conclusione dell’iter di ratifica dell’Accordo in materia di collaborazione finanziaria, sottoscritto il 26 novembre 2009 fra San Marino e l’Italia.
Ai sensi dell’art. 5 dello stesso, l’Accordo è entrato in vigore il 26 gennaio scorso, contestualmente all’Accordo in materia di cooperazione economica del 31 marzo 2009.
Il Segretario di Stato Pasquale Valentini esprime la viva soddisfazione del Governo sammarinese e sua personale per questo significativo e incoraggiante traguardo, che apre il Paese a nuove prospettive di sviluppo e consolida ulteriormente il rapporto bilaterale fra i due Stati, nell’ottica di una collaborazione sempre più intensa ed efficace improntata alla massima trasparenza.
Questo ulteriore adempimento da parte italiana arriva ad appena un mese di distanza dall’inclusione di San Marino nella white list fiscale e all’indomani della visita degli esperti del Fondo Monetario Internazionale che, nella loro relazione conclusiva, hanno valutato positivamente gli importanti riconoscimenti ricevuti dal Paese in ambito internazionale e la conclusione degli accordi rimasti in sospeso con l’Italia, incoraggiando il Governo a proseguire in questa direzione per far emergere un nuovo modello di sviluppo che favorisca una ripresa economica e l’avvio di nuove attività imprenditoriali.

San Marino, 29 gennaio 2015/1714 d.F.R.
 

 



 
 
 

Repubblica di San Marino

Palazzo Begni, Contrada Omerelli n. 31 - 47890 San Marino
segreteria.affariesteri@gov.sm - www.esteri.sm
T +378 (0549) 882 302
F +378 (0549) 882 814