News

Visita del Segretario di Stato per gli Affari Esteri in Croazia
 

Su invito del Ministro degli Affari Esteri croato, S.E. Gordan Grlić-Radman, il Segretario di Stato agli Affari Esteri Luca Beccari, accompagnato da una delegazione composta dall’Ambasciatore di San Marino in Croazia, Marina Emiliani, dal Direttore del Dipartimento Matteo Mazza e dal Direttore degli Affari Europei Luca Brandi, si è recato in visita ufficiale a Zagabria.

 

Una numerosa delegazione croata ha accolto il Segretario Beccari, con la cordialità e l’amicizia che sono da sempre alla base dell’ottimo rapporto bilaterale. Le prime parole del Ministro Grlic Radman alla delegazione sono state un sentito ringraziamento per il generoso aiuto dato in favore delle regioni della Croazia colpite dal violento terremoto del dicembre scorso.

 

Durante la mattinata il Ministro Grlić-Radman e il Segretario Beccari hanno avuto un lungo e articolato confronto sul tema del negoziato in corso con l’Unione europea. 

 

La Croazia, che è entrata nell’UE a luglio 2013, assumendone poi la Presidenza nel primo semestre del 2020, si è detta disponibile a offrire a San Marino quegli strumenti di conoscenza, di formazione e di supporto che la Croazia stessa ha già adottato col tempo nel proprio ruolo attivo di Stato membro; un supporto garantito in virtù della forte amicizia che lega i due Paesi in un rapporto storico millenario.

  

Da parte del Ministro Gordan Grlić-Radman è pervenuto quindi il pieno sostegno e la più ampia disponibilità a collaborare nell’attuale percorso di integrazione sammarinese.

 

Sul piano internazionale è stato espresso l’appoggio della Repubblica di San Marino alla Croazia in numerosi contesti multilaterali, ribadendo la volontà di una piena ed effettiva collaborazione.


Da sempre le relazioni tra Croazia e San Marino sono eccellenti e caratterizzate da una proficua collaborazione anche nelle sedi multilaterali, principalmente europee.

Una serie di intese bilaterali, accordi, scambio di note, protocolli, hanno scandito i quasi trent’anni di relazioni diplomatiche tra i due Paesi. Si ricorda l’Accordo in materia di cooperazione turistica, sottoscritto nel 2004; l’Accordo contro le Doppie Imposizioni in materia di Imposte sul Reddito del 2004 e il suo Protocollo di modifica firmato nel 2012; l’Accordo sulla promozione e protezione degli investimenti firmato nel 2004 ed il Protocollo Aggiuntivo firmato sempre nel 2012.

 

All’incontro è seguita una dichiarazione alla stampa da parte dei due Responsabili della politica estera, che hanno richiamato l’amicizia esistente, la solidità delle relazioni bilaterali e la volontà di rafforzarle ulteriormente.

 

In seguito la delegazione sammarinese si è recata presso la sede del Parlamento croato per incontrare il Vice presidente del Parlamento, Signor Zeljko Reiner, il Presidente della Commissione per la Politica Estera il Signor Gari Cappelli, e il Presidente della Commissione Affari Europei, il Signor Domagoj Hajdukovic. A seguire l’incontro con il Ministro della Cultura e dei Media, la signora Nina Obuljen Korzinek.


Il Ministro Korzinek, ringraziando San Marino per la preziosa donazione fatta, ha illustrato come i due terremoti del 2020 abbiano causato danni ingenti agli edifici storico culturali di Zagabria e abbiano distrutto quasi completamente il centro storico della barocca città di Petrjna e della regione a sud di Zagabria.

 

Nella giornata di sabato il Segretario di Stato Beccari e la delegazione si recheranno ad Arbe, isola di origine del Santo Marino come narra la leggenda, per un incontro con il Sindaco dell’isola.

 

 

30 aprile 2021/1720 d. F.R.

 



 
 
 

Repubblica di San Marino

Palazzo Begni, Contrada Omerelli n. 31 - 47890 San Marino
segreteria.affariesteri@gov.sm - www.esteri.sm
T +378 (0549) 882 302
F +378 (0549) 882 814