Segreteria di Stato per gli Affari Esteri - Repubblica di San Marinohttp://www.esteri.sm/on-line/rss.jsp?instance=2&channel=1000002&idArticleLevel=1000010&size=10&idXsl=3&node=1000042Notizie e comunicati della Segreteria di Stato per gli Affari EsteriBando di concorso per 5 posti di Segretario d’Ambasciata presso il Dipartimento Affari Esterihttp://www.esteri.sm/on-line/home/news/articolo1009830.html La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri comunica che è stato pubblicato oggi il bando di concorso per 5 posti di Segretario d’Ambasciata alle dipendenze del Dipartimento Affari Esteri, rivolto a tutti i cittadini sammarinesi, ovunque residenti, che siano in possesso dei requisiti previsti. Il bando è disponibile al seguente indirizzo: https://portale.pa.cis/on-line/download.jsp?idDocument=42083977&instance=41 Le domande devono pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 6 giugno prossimo alla Direzione Generale della Funzione Pubblica, alla quale gli interessati possono rivolgersi per avere chiarimenti e maggiori informazioni.     San Marino, 29 aprile 2016/1715 d.f.R. 2016-05-04itNome responsabileReferenzaKeywordsSegreteria di Stato per gli Affari EsteriSan Marino ha un nuovo Ambasciatore in Vaticanohttp://www.esteri.sm/on-line/home/news/articolo1009753.html Si è svolta oggi, in Vaticano, la cerimonia di presentazione delle Lettere Credenziali da parte del nuovo Ambasciatore di San Marino presso la Santa Sede. Maria Alessandra Albertini, accompagnata dai familiari più stretti, ha incontrato il Santo Padre nella sua Biblioteca privata. Nelle sue mani ha consegnato le Lettere a firma degli Ecc.mi Capitani Reggenti, con le quali la Reggenza manifesta la decisione di accreditare il Rappresentante diplomatico sammarinese, nel desiderio di rafforzare i già ottimi rapporti di amicizia fra i due Paesi e di intensificare la collaborazione attraverso nuove e più ampie convergenze anche nel comune impegno a livello internazionale. Un’accoglienza paterna e un colloquio intenso sono stati riservati dal Santo Padre all’Ambasciatore, che nell’occasione ha voluto rappresentare l’ammirazione e l’abbraccio fraterno delle Istituzioni e del Popolo sammarinesi al Pontefice per la sua instancabile azione pastorale. Papa Francesco ha avuto parole di elogio per il nostro Paese; si è mostrato particolarmente interessato alla condizione sociale dei giovani sammarinesi, ai quali ha rivolto parole di speranza e fiducia per il futuro. Infine, prima di congedarsi, il neoambasciatore ha invitato il Santo Padre a salire presto in Repubblica; invito che il Pontefice ha mostrato di prendere in seria considerazione.   Dal 1926, anno in cui viene istituita una Legazione sammarinese presso la Santa Sede, a distanza di sessant’anni esatti, il 6 febbraio 1986, le relazioni bilaterali si elevano al livello diplomatico. Nel novembre dello stesso anno viene nominato il I Ambasciatore di San Marino, Giovanni Galassi, che svolgerà il suo incarico per oltre un ventennio. A succedergli, nel febbraio 2008, sarà Sante Canducci e infine, nel periodo aprile 2014 - ottobre 2015, Clelio Galassi. Nella sua seduta del 15 marzo scorso, su proposta del Segretario di Stato agli Affari Esteri, il Congresso di Stato ha nominato Ambasciatore della Repubblica presso la Santa Sede Maria Alessandra Albertini. Il neoambasciatore in Vaticano è un agente diplomatico di carriera dal 1993; dal 1989 esercita la propria attività presso il Dipartimento Affari Esteri e dall’agosto 2014 è Direttore degli Affari Giuridici con il grado di Ministro Plenipotenziario. San Marino, 14 aprile 2016/1715 d.f.R. 2016-05-04itNome responsabileReferenzaKeywordsSegreteria di Stato per gli Affari EsteriTradizionale Concerto in onore della Reggenzahttp://www.esteri.sm/on-line/home/news/articolo1009754.html La Segreteria di Stato agli Affari Esteri informa che sabato prossimo, 9 aprile, alle ore 21, presso il Teatro Titano, si terrà il tradizionale Concerto della Banda Militare in onore degli Ecc.mi Capitani Reggenti, Gian Nicola Berti e Massimo Andrea Ugolini, diretto dal Ten. M° Stefano Gatta. Il programma spazia attraverso musiche per fiati di varia estrazione, dall’antico al moderno, dal recupero della tradizione italiana - ispirata al melodramma sacro rossiniano, come la Sinfonia di Rocco Cristiano sui temi dello Stabat Mater di Gioachino Rossini, capolavoro dell’Ottocento - fino a Leoncavallo e la sua Valse Coquette - musica da salotto trascritta dal M° Gatta per organico bandistico - e Marchesini, autore storico della musica militare italiana. Seguiranno i classici e i moderni della letteratura internazionale, dalla Florentiner March di Fucik (contemporaneo di Strauss), ai capisaldi del ‘900, come gli anglosassoni Vaughan-Williams e Holst, lo statunitense Erickson e infine un omaggio a un grande recentemente scomparso: il belga André Waignein, con Diagram. L’ingresso al concerto è libero; la cittadinanza è caldamente invitata a partecipare. San Marino, 6 aprile 2016/1715 d.f.R. 2016-05-04itNome responsabileReferenzaKeywordsSegreteria di Stato per gli Affari EsteriAccordo di Associazione con UE: confronto con l'Alto Rappresentante Mogherinihttp://www.esteri.sm/on-line/home/news/articolo1009728.html Soddisfazione espressa dalla controparte europea per l'impegno e la determinazione di San Marino nella fase negoziale; ribadita la piena disponibilità a collaborare, a livello tecnico e politico, per stringere i tempi verso la definizione dell'Accordo. 2016-05-04itNome responsabileReferenzaKeywordsSegreteria di Stato per gli Affari EsteriViaggi negli USA: informazioni sui documenti di viaggiohttp://www.esteri.sm/on-line/home/news/articolo1009720.html La Segreteria di Stato per gli Affari Esteri desidera portare a conoscenza della cittadinanza l’avviso pervenuto dall’Ambasciata degli Stati Uniti presso la Repubblica di San Marino, concernente le modalità necessarie richieste a coloro che intendono recarsi negli Stati Uniti d’America.I cittadini sammarinesi che intendono recarsi negli Stati Uniti nell’ambito del Viaggio Senza Visto (Visa Waiver Program) devono essere in possesso di un valido passaporto elettronico, munito di microchip, rilasciato dal 12 ottobre 2006. Questa normativa riguarda anche chi è in possesso di ESTA (Electronic System for Travel Authorization). I titolari di passaporto rilasciato anteriormente al 12 ottobre 2006 e in scadenza entro il 12 ottobre 2016 e, pertanto, non munito di microchip, dovranno richiedere un nuovo passaporto oppure attivare la procedura per il rilascio del visto. Per ulteriori informazioni sul rilascio del visto consultare il sito: http://italian.italy.usembassy.gov/visti.html San Marino, 4 aprile 2016/1715 d.f.R.  2016-05-04itNome responsabileReferenzaKeywordsSegreteria di Stato per gli Affari EsteriDiscorsi pronunciati in occasione della Cerimonia di Insediamento degli Ecc.mi Capitani Reggenti Gian Nicola Berti I e Massimo Andrea Ugolini Ihttp://www.esteri.sm/on-line/home/news/articolo1009706.html Discorso degli Ecc.mi Capitani Reggenti Gian Nicola Berti I e Massimo Andrea Ugolini I Discorso del Nunzio Apostolico Mons. Adriano Bernardini Presentazione del Segretario di Stato per gli Affari Esteri Pasquale Valentini dell'Oratore Ufficiale Antonio Patuelli Discorso dell'Oratore Ufficiale Antonio Patuelli 2016-05-04itNome responsabileReferenzaKeywordsSegreteria di Stato per gli Affari EsteriAvvio della XL Consulta dei Cittadini all'Esterohttp://www.esteri.sm/on-line/home/news/articolo1009722.html Sabato 2 aprile p.v., alle ore 10.30, presso Palazzo Begni, si apriranno i lavori della 40° Consulta dei Cittadini Sammarinesi residenti all’Estero, che proseguiranno fino al 3 aprile.Nella prima giornata si terrà una riunione a porte chiuse del Consiglio della Consulta, alla presenza dei soli Presidenti. Il saluto del Presidente e quello del Presidente Onorario nonché Segretario di Stato per gli Affari Esteri apriranno ufficialmente l’Assemblea, che proseguirà con la discussione dei commi all’O.d.G.Nel pomeriggio di sabato saranno approfondite le problematiche relative alla “dichiarazione di mantenimento” della cittadinanza e agli aspetti tributari che competono alle Comunità dei sammarinesi in Italia.Nella giornata di domenica sono previsti una serie di incontri, fra i quali quello con il Presidente del Comites di San Marino (Comitato degli Italiani all’Estero), che fornirà informazioni sulla struttura e il funzionamento dei Comites, e con i rappresentanti della Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura, che illustreranno il progetto di scambio linguistico-culturale rivolto agli studenti.Successivamente verrà approfondito un progetto, elaborato dalla Comunità di Pergamino e già presentato e approvato nell’ultima Consulta, finalizzato a stringere i legami tra sammarinesi residenti in territorio e quelli all’estero.La Responsabile del Museo dell’Emigrante presenterà infine le attività dell’ultimo semestre e i progetti futuri.Alle ore 18.15 si procederà all’esame e all’approvazione della Risoluzione Conclusiva. San Marino, 31 marzo 2016/1715 d.f.R.  2016-05-04itNome responsabileReferenzaKeywordsSegreteria di Stato per gli Affari EsteriCordoglio e solidarietà per gli attentati in Belgiohttp://www.esteri.sm/on-line/home/news/articolo1009686.html In data odierna, il Segretario di Stato agli Affari Esteri ha indirizzato una lettera di condoglianze e solidarietà al collega belga, Didier Reynders, per i tragici fatti avvenuti ieri a Bruxelles.Valentini ha così scritto: “Gli attacchi alla città che ospita le istituzioni dell’Europa e, prima ancora, quelli di Parigi e in altre parti del mondo, ci lasciano esterrefatti e increduli per il dolore e la devastazione in grado di disseminare. Ci spaventano, perché ci testimoniano una guerra che tutti coinvolge. Nessun Paese può infatti dirsi salvo, perché tutti questi tristi accadimenti ci confermano e ci ricordano come il terrorismo e l’estremismo rappresentino una minaccia comune, una strategia per portare terrore nelle nostre città, nei nostri Paesi, fra le nostre Genti”.Ha poi sottolineato l’evidente necessità di adottare “un unanime sforzo contro un flagello che sembra non voler cessare”, e ha continuato: “Occorre percepire il nemico per quello che è, la sua reale dimensione, rendere intollerabile ogni qualsivoglia complicità e attivarsi in maniera corale per una controffensiva che vada ad estirpare definitivamente i semi dell’estremismo violento che oggi, purtroppo, pretende di diventare protagonista assoluto sulla scena internazionale”.Ha infine espresso, anche a nome delle massime Istituzioni Sammarinesi, pieno sostegno e vicinanza al Popolo e al Governo dell’amico Regno del Belgio. San Marino, 23 marzo 2016/1715 d.F.R.   2016-05-04itNome responsabileReferenzaKeywordsSegreteria di Stato per gli Affari EsteriEsposizione di libri illustrati sul Pakistanhttp://www.esteri.sm/on-line/home/news/articolo1009684.html La Segreteria di Stato agli Affari Esteri rende nota un’iniziativa promossa dall’Ambasciata del Pakistan presso la Repubblica di San Marino, che si terrà giovedì 31 marzo p.v. alle ore 17.30 a Palazzo Graziani.Ad inaugurare l’evento sarà l’Ambasciatore della Repubblica Islamica del Pakistan, S.E. Nadeem Riyaz, che presenterà l’esposizione, composta da un centinaio di libri illustrati sul Paese.La rassegna comprende anche una presentazione multimediale e intende mostrare i vari volti del Pakistan - archeologia, storia, montagne, calligrafia, arti visive, città, difesa, cucina e musica - attraverso opere di differenti autori di tutto il mondo. Il Pakistan, la “terra dei puri”, è un Paese di oltre 180 milioni di abitanti nel Sud dell’Asia, ricco di storia e di cultura. E’ una terra di grande bellezza che ospita le più alte montagne del mondo, incantevoli laghi, città moderne e spirituali. E’ anche un Paese caratterizzato da grande diversità, ricco di flora e fauna. All’introduzione di S.E. Riyaz farà seguito l’intervento del Segretario di Stato Pasquale Valentini, nel decennale dell’allacciamento delle relazioni diplomatiche fra i due Paesi.Parteciperanno all’evento i rappresentanti delle Istituzioni, del Corpo diplomatico e consolare ed esponenti della società civile.La cittadinanza è invitata a partecipare. San Marino, 23 marzo 2016/1715 d.f.R.  2016-05-04itNome responsabileReferenzaKeywordsSegreteria di Stato per gli Affari EsteriSan Marino nel Comitato Direttivo della Convenzione di Lanzarotehttp://www.esteri.sm/on-line/home/news/articolo1009685.html Lo scorso 17 marzo, al Palazzo d’Europa di Strasburgo, la Repubblica di San Marino è stata eletta, insieme ad Austria e Belgio, nel Bureau del Comitato delle Parti alla Convenzione del Consiglio d'Europa sulla protezione dei bambini contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali, detta anche "Convenzione di Lanzarote". La nomina di Sylvie Bollini, funzionario del Dipartimento Affari Esteri, a membro del Comitato Direttivo, conferma ancora una volta la presenza attiva del Paese sul piano internazionale nei ruoli chiave e decisionali e l’impegno profuso nel salvaguardare il valore che ogni persona esprime, tutelandolo da ogni forma di sopruso.Fra i compiti del Comitato rientra il sistematico monitoraggio dell'implementazione della suddetta Convenzione, entrata in vigore nel 2010 proprio con la ratifica di San Marino. La Convenzione di Lanzarote è lo strumento giuridico più completo e ambizioso in materia di protezione dei minori dallo sfruttamento sessuale. Ad oggi ne fanno parte 40 Paesi, uniti nel sostenere la perseguibilità penale di tutti i reati sessuali contro le fasce più vulnerabili della società, nonché l’adozione di una legislazione specifica e le misure per prevenire tali crimini, proteggere le vittime e fermare gli autori.Con l’appoggio del nostro Paese, lo scorso dicembre il Comitato ha adottato un primo rapporto di implementazione riguardante gli abusi su minori nel cosiddetto "cerchio di fiducia". Il documento è attualmente allo studio della Direzione Affari Giuridici del Dipartimento Esteri ai fini della redazione di un progetto di legge che recepisca le raccomandazioni di Strasburgo. San Marino, 23 marzo 2016/1715 d.F.R.   2016-05-04itNome responsabileReferenzaKeywordsSegreteria di Stato per gli Affari Esteri